Riscopri la vecchia tradizione dell’ospitalità sarda, all’Antica Dimora La Corona

"Al tempo si viaggiava a cavallo… Mancavano alberghi e trattorie cosicché, quando arrivavano i forestieri, per forza maggiore venivano ospitati dagli amici, parenti o conoscenti. L’ospitalità era considerata un sacro dovere che tutti rigorosamente osservavano come legge morale..."

 

barca-a-vela capo-d-orso climbing eremo-02 graniti nightlife nuraghe-la-prisgiona pantaleo-01 pevero-golf-club ritual-club san-pantaleo-3 spiagge-1 stazzo surf tomba-giganti vigne-vermentino

Gourmet & nightlife

Vi piace l'alta cucina, quella sofisticata con accostamenti di sapori sorprendenti e ricercati? Oppure preferite una cucina tradizionale, con il gusto pieno e rassicurante della quotidianità? La zona offre tutto questo e molto di più e per il dopo cena, ci sono bar e café esclusivi, musica live, spettacoli e intrattenimenti e numerosi nightclub di tendenza.

• Ritual, Baia Sardinia, località Crucitta - Il Ritual è una discoteca storica, la più esclusiva della Costa Smeralda, un piccolo gioiello architettonico scavato interamente nella roccia: una via di mezzo tra una grotta e un castello. 

• Billionaire, Porto Cervo, località Golfo di Pevero - Il Billionaire è il locale di Flavio Briatore, patron della scuderia di Formula 1 Benetton Racing. Molto frequentato da vip, soprattutto calciatori e personaggi della televisione. 

• Blues Cafè, Liscia di Vacca, località Baja Ruja - È il locale più trasgressivo della Costa Smeralda. Dall'ambiente giovanile, è ideale per chi ama la notte e il divertimento, lontano dall'atmosfera soft dei locali per vip. 

• Mamma Orsa, Baja Sardinia - Situato in splendida posizione con vista panoramica sul porto, il Mamma Orsa deve la sua notorietà ai lussuosi interni, alla frequentazione di parecchi vip, ma soprattutto alla cucina e agli ottimi drink.

• Il Pepero, località Cala Piccolo Pevero - Sfarzoso ed elegante, è probabilmente il locale più famoso della Costa Smeralda, molto frequentato da vip e personaggi famosi.

• El Peyote, Arzachena, località Santa Teresina Mirialveda - Tra i nuovi locali della Costa Smeralda è uno dei più frequentati, ideale per chi ama la piccante cucina messicana e il ballo latino-americano.

• Sottovento Club, Porto Cervo, località Golfo di Pevero - Il Sottovento è un altro dei locali storici della Costa Smeralda; molto esclusivo, è rinomato per l’ottima cucina.

• Country Club, Porto Rotondo, Località Villaggio Rugiarda - Il Country Club è uno dei locali più famosi e apprezzati di Porto Rotondo. La struttura, comprende il ristorante, la piscina, il piano bar e la discoteca, è piacevolmente inserita tra i graniti di una vallata.

Enogastronomia gallurese 
Il piatto tipico della Gallura è la cosiddetta “suppa cuata”: un sostanzioso manicaretto fatto di pane raffermo condito a strati con brodo e formaggio, poi messo al forno per formare una squisita crosta che ne “nasconde” il contenuto (cuata, in gallurese, vuol dire nascosta). Nella civiltà pastorale era il piatto principale del pranzo di nozze, tanto che fino a qualche tempo fa, per poterlo gustare, bisognava aspettare che si sposasse qualcuno del parentado. Oggi lo si trova negli agriturismo e nei ristoranti tipici. Altra specialità gallurese sono i ravioli dolci, abbondantemente ripieni di ricotta, da condire con una salsa di pomodoro non troppo acida. Tra i dolci, le treccioline (acciuleddhi) condite con il miele, le formaggelle (casgiatini) di formaggio o ricotta, le tiriccas (qua si chiamano cucciuleddhi) con ripieno di sapa. Tra i vini domina il Vermentino di Gallura, unico docg della Sardegna. Profumato di sole, di granito e di vento di mare, accompagna qualsiasi tipo di cibo. Si può degustare nella bellissima cantina “Surrau”, sulla strada per Arzachena, seduti davanti a un’ampia vetrata panoramica affacciata sulle vigne e sulle rocce.

Artigianato
La Sardegna vanta una ricca tradizione nell'artigianato e una rinomata maestria nella produzione di ceramiche, tappeti, tessuti e ricami. Prodotti che riflettono la bellezza indomita e il fascino della cultura dell'isola.

Shopping
San Pantaleo, Porto Cervo, Porto Rotonodo sono sia dei centri di aggregazione pieni di vita sia dei posti trendy in cui fare shopping, riservato con brand in esposizione che presentano sia le collezioni estive sia quelle invernali delle migliori griffes italiane e internazionali nell'abbigliamento uomo, donna e bambino e le firme più prestigiose del mondo dei gioielli. Non ci siamo dimenticati delle cose di tutti i giorni. A San Pantaleo a due passi dall’antica dimore La Corona, troverete inoltre quotidiani e riviste italiane e internazionali insieme a libri e medicinali. E per aggiungere un tocco di stile sardo, troverete delle opere di artigianato locale.